202306lug(lug 6)9:00 pm09(lug 9)9:00 pmFestival Filosofia al Mare 2023: Conversazioni sul lavoroXIV Edizione – Conversazioni sul lavoro9:00 pm - 9:00 pm (9) Festival Filosofia al Mare, Francavilla al Mare

Dettagli

Filosofia al Mare 2023 – XIV Edizione – Conversazioni sul lavoro

L’associazione “Filosofia al Mare”, in collaborazione con il Comune di Francavilla al mare, ripropone l’annuale appuntamento che si svolgerà dal 6 al 9 luglio in Largo Modesto della Porta (Monumento ai Caduti del mare). Solo in caso di maltempo, le serate si svolgeranno all’interno dell’Auditorium Sirena.

Il tema della XIV edizione di Filosofia al Mare sarà Conversazioni sul lavoro.

Il festival, insignito della Medaglia del Presidente della Repubblica e patrocinato dalla Regione Abruzzo, sarà anche quest’anno dedicato alla memoria dell’ideatore e direttore scientifico di Filosofia al Mare, il professor Carlo Tatasciore, scomparso prematuramente nel novembre 2021. La volontà di onorare il suo ricordo è il motore fondamentale che ha animato l’attuale direzione scientifica del festival, composta da Umberto CuriMaria Pia Falcone e Giulio Tatasciore.

L’ingresso a tutte le serate sarà libero e gratuito, senza necessità di prenotazione.

Le Conversazioni sul lavoro verranno affrontate da personalità eminenti del panorama filosofico e intellettuale che, a vario titolo, si sono occupate del tema proposto.

Il primo a intervenire sarà Vito Mancuso, che parlerà di Il lavoro spirituale, il 6 luglio alle 21,30. La sua lettura consigliata è A proposito del senso della vita (Garzanti 2021).

Il 7 luglio, alle 21.30, si svolgerà un dialogo tra Laura Boella e Anna Donise, a proposito di Il lavoro alle emozioni. In questo caso le letture consigliate sono Empatie. L’esperienza empatica nella società del conflitto (Cortina 2018) di Boella e Critica della ragione empatica. Fenomenologia dell’altruismo e della crudeltà (il Mulino 2019) di Donise.

Nella serata successiva, l’8 luglio alle 21.30, sarà la volta del dialogo tra Benedetta Giovanola e Valerio Speziale, che discuteranno insieme di Lavoro, etica e tecnologia. I libri consigliati sono Giustizia sociale. Eguaglianza e rispetto nelle società diseguali  (il Mulino 2018) di Giovanola e Dieci tesi sul diritto del lavoro  (il Mulino 2022) di Speziale (con Adalberto Perulli).

Nell’appuntamento conclusivo, il 9 luglio alle 21.30, dialogheranno Massimo Cacciari e Umberto Curi, che concluderanno il festival con un incontro su L’ambivalenza del lavoro. Le letture consigliate sono Il lavoro dello spirito (Adelphi 2020) di Cacciari e La morte del tempo (il Mulino 2021) di Curi.

Il festival è organizzato con la partnership editoriale di Orthotes Editrice.

Home

 

 

Data

6 (Giovedi) 9:00 pm - 9 (Domenica) 9:00 pm

Sede

Festival Filosofia al Mare

Francavilla al Mare

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.