Viola Carofalo
Pensare in tempo di sventura.
Saggio sulla filosofia di Simone Weil
Maura Benegiamo
La terra dentro il capitale.
Conflitti, crisi ecologica e sviluppo nel delta del Senegal
Badiou – Il Film
Play
Georges Didi-Huberman
Sentire il grisou
Enzo Paci
Diario fenomenologico
Leonard Mazzone
Ipocrisia.
Storia e critica del più socievole dei vizi
Michel Foucault
Dir vero su se stessi
Marco Focchi
La clinica psicoanalitica
di Jacques Lacan
Monica Massari e Vincenza Pellegrino (cur.)
Emancipatory Social Science.
Le questioni, il dibattito, le pratiche
Tommaso Tuppini
Vortici.
Forme dell'esperienza
Felice Ciro Papparo
Il giardino interminato
Sergio Benvenuto
La ballata del mangiatore di cervella
Kris, Lacan e l'eredità freudiana
Vladimir Jankélévitch
Il paradosso della morale
Play
Podcast
_________________
Carlo Crosato
Foucault: pensare
criticamente la storia

Ciclo di incontri
______________________
24 settembre 2020
15 aprile 2021
Deleuze-Guattari 1980-2020
Quarant’anni di Mille piani
previous arrow
next arrow
Shadow
Slider

Pensare in tempo di sventura

Ogni crisi profonda, di primo acchito, ci paralizza. Dinanzi all’odierna crisi ambientale, della cui gravità avvertiamo sempre più e sempre più spesso i segnali, non possiamo che riflettere, maledire l’ottusità di una gestione predatoria e incosciente delle risorse naturali, disperarci della nostra incapacità di prevedere l’irreversibilità della nostra azione collettiva e la portata delle sue conseguenze. Siamo messi di fronte alla cecità di un’irrazionale fiducia in un progresso illimitato, all’infrangersi dell’illusione che i processi che abbiamo innescato avrebbero dovuto autoregolarsi e armonizzarsi tra loro e con l’ambiente. Similmente la trasformazione della sfera del lavoro in ambito della mera produzione, in campo dell’alienazione assoluta e dello sfruttamento illimitato – in cui non è garantita alcuna sopravvivenza, né materiale né esistenziale –, rischia di annichilirci, di negarci il bisogno, propriamente umano, di appropriarci col pensiero dei luoghi e degli oggetti fra i quali passiamo la vita

Novità in libreria

Maura Benegiamo, La terra dentro il capitale. Conflitti, crisi ecologica e sviluppo nel delta del Senegal

Nei primi anni Duemila il fenomeno del land grabbing, ossia del passaggio di mano di enormi estensioni di terre agricole, ha evidenziato l'affermarsi di nuovi modi di pensare al cibo e al problema della sussistenza energetica su scala globale. Sullo sfondo di una crisi ecologica epocale, nell’Africa subsahariana, nuovi modelli di sviluppo mirano a riconfigurare…

Guido Frilli, L’apparente saggezza. Machiavelli, Hobbes e la critica dell’umanesimo

Niccolò Machiavelli e Thomas Hobbes sono due giganti del pensiero morale e politico. Quali sono le affinità tra le loro dottrine? Quali, invece, le fondamentali divergenze? In che modo Hobbes ha letto Machiavelli? Come ha recepito le intuizioni antropologiche e le analisi politiche machiavelliane all’interno del proprio pensiero? Il libro tenta di rispondere a queste…

News: una recensione

Dinamo Press

Gran parte del pensiero di Foucault è riconducibile a un’intensa opera di scavo archeologico e di ricostruzione genealogica delle tecnologie della soggettività, alla constatazione che la soggettività è indissociabile dai dispositivi di sapere e potere che si estendono dalle istituzioni al rapporto di sé con se stessi. Da questa prospettiva – e il filosofo francese non si stanca di ripeterlo –, le sue ricognizioni dentro le sfere delle scienze dell’uomo, della follia, della clinica, delle prigioni e della sessualità sono accomunate dalla ricerca dei meccanismi di retroazione bidirezionale tra processi di soggettivazione e dispositivi sociali delegati ad amministrare la relazione tra individuo e mondo…

Michel Foucault, Dir vero su se stessi, Orthotes, Napoli-Salerno 2020 [recensione di Massimo Filippi e Emilio Maggio | Dinamo Press | 14-02-2021 | leggi la recensione].

Autori

Slavoj Žižek

Slavoj Žižek, filosofo e critico culturale sloveno, è tra i più influenti pensatori viventi…

Angelo Tumminelli

Angelo Tumminelli, ha conseguito il dottorato di ricerca in Filosofia presso l’Università “La Sapienza”…

Angelo Campodonico

Angelo Campodonico insegna Filosofia morale, Antropologia filosofica…

Franco Rella

Franco Rella, filosofo e saggista, ha insegnato per anni Estetica allo IUAV di Venezia, che…

Libri

Luisa Muraro, Le amiche di Dio. Margherita e le altre

Questo libro nasce dall’impegno di conoscere e di far conoscere; il suo intento è di offrire qualcosa dei tesori della mistica europea, specialmente femminile, alla cultura di oggi, nel linguaggio della ricerca man mano che è stata comunicata a un pubblico appassionato della materia. I testi della mistica si possono leggere e studiare da più…

Andreas Philippopoulos-Mihalopoulos, Giustizia spaziale. Corpo Spazio Atmosfera

Non ci può essere giustizia che non sia spaziale. Di contro alla tendenza di “despazializzazione” della materia, dei corpi, della legge e dello spazio stesso, in Giustizia spaziale Andreas Philippopoulos-Mihalopoulos sostiene che nulla può essere veramente compreso indipendentemente dallo spazio. Si tratta qui di una nuova teoria e di un radicale approccio alla connessione corporea…

Cerca nel catalogo

Collane

Teoria sociale

La collana di Teoria Sociale nasce con l’intento di stimolare il confronto e il dialogo tra studiosi di scienze sociali e tra quanti si interessano dei processi di trasformazione che caratterizzano le società attuali…

Festival

I libri di questa collana sono tutti d’occasione, ma di bella e buona occasione. Derivano sempre da un precedente evento di dialogo filosofico, in piazza, al mare, d’estate. Concentrazione e riflessione filosofica per un…

Studi kierkegaardiani

Søren Aabye Kierkegaard è tradizionalmente considerato il progenitore della filosofia dell’esistenza (Jaspers, Heidegger, Sartre) e della teologia dialettica (Barth, Gogarten, Tillich), che sono, almeno in parte, risultato di una rinascita-riscoperta del suo pensiero…

phi/psy

La collana phi/psy raccoglie alcune delle voci italiane più significative tra quante lavorano al confine tra filosofia e psicoanalisi. Ha pubblicato libri sul concetto lacaniano di godimento, sull’idea di taglio e di sacrificio…

Rassegna stampa e appuntamenti

202118apr2:00 pmNella passione del vorticedi Enrico Monacelli e Massimo Filippi2:00 pm Dinamo Press, RomaRassegna stampa:Vortici. Forme dell'esperienza

202116apr12:00 amIl posto delle parole: Conversazione con Viola Carofalointervista di Livio Partiti su Pensare in tempo di sventura12:00 am il posto delle parole, SaluzzoAppuntamenti:Viola Carofalo

202110apr2:00 pmMicroMega: Maschere democratiche. La figura dell’ipocrisia tra storia e criticadi Camilla Emmenegger2:00 pm MicroMega, RomaRassegna stampa:Ipocrisia. Storia e critica del più socievole dei vizi

202109apr8:30 pmFrammenti Rivista: Presentazione di Simone Weil. Pensare in tempo di sventuradi Viola Carofalo8:30 pm Frammenti Rivista, onlineAppuntamenti:Viola Carofalo

202107apr2:00 pmPhilosophy Kitchen: Recensione di Vorticidi Alessandro Balbo2:00 pm Philosophy Kitchen, TorinoRassegna stampa:Vortici. Forme dell'esperienza

Manifesto

Orthotes è una casa editrice indipendente, plurale e democratica.
Orthotes si occupa prevalentemente di saggistica filosofica, considerando il “filosofico” nella sua accezione più semplice e caratteristica, e cioè come uso del sapere a vantaggio degli esseri umani, donne e uomini. #casa editrice filosofia #Orthotes #filosofia

Bruno Bauer
La Tromba del Giudizio Universale contro Hegel ateo e anticristo (2020)
Emil Cioran
Il libro delle lusinghe (2020)
Emil Cioran
Il crepuscolo dei pensieri (2020)
Bernard Stiegler
Della miseria simbolica (2020)
Félix Guattari
L’inconscio macchinico (2020)
Jan Patočka
Platone e l’Europa (2020)
Gilbert Simondon
Sul modo d’esistenza degli oggetti tecnici (2020)
Georges Didi-Huberman
Sentire il grisù (2019)
Pierre Fédida
Il sito dello straniero. La situazione psicoanalitica (2020)
Friedrich W.J. Schelling
Sistema dell’idealismo trascendentale (2021)